Studio 
 
Dal 1985 a Palermo
Psicologia Medica | Psicoterapia | Counseling

Palermo - Via Abruzzi, 15/a | Via Resuttana, 367

Tel. 091 517187 | 334 3860561

Mail   

 

Malattia œ Sofferenza Esistenziale
Ansia Panico
Umore Depressioni
Pensieri e Ossessioni Compulsioni
Controllare gli Impulsi Fobie e irrazionalità
Personalità e disturbi Stress e Psicosomatica
Coppia - Famiglia Relazioni e Rapporti
Sessuologia femminile / maschile Dipendenze sessuali
 

Psicologia Analitica e Medica

Psicoterapia   Counseling   Mindfulness

 

Palermo

Via Resuttana, 367    Via Abruzzi, 15/a

vedi dove siamo

091 517 187

334 386 0561

consulenze e informazioni gratuite online

TRATTAMENTI e TERAPIE
Modalità Counseling Modalità Psicoterapia
Modalità Analitica Modalità Mindfulness
Neuro-Psichiatria Modalità integrata: MBTA
Trattamenti Coppia e Relazioni Sessuologia
Gruppi Analitici / Esperenziali
 

Dott. Sergio Angileri

vedi scheda informativa

 

Dott.ssa Monica Cerri

vedi scheda informativa

"Psicologia Sanitaria": la teoria del "fare terapia"    "Il Counseling": la pratica del "gestire la sofferenza"    "Psicologia Transpersonale": Mente e Coscienza    "Biotransenergetica": la cura del Profondo    Il primo colloquio    La Diagnosi    Il nostro metodo integrato    Le foto dello studio

Tariffario ● Parcelle ● Agevolazioni

Psicologo? Counselor? Psicoterapeuta? Analista? Neurologo? Psichiatra?

"Per il mio caso, chi devo consultare?"

Un aiuto per la scelta del professionista adeguato al suo caso

CLICCARE QUI

 

 

  Studio 


 

I primi colloqui e i trattamenti successivi

Dott. Sergio Angileri

§

Il "PRIMO COLLOQUIO GRATUITO"

 la politica tariffaria degli specialisti in PSIMED Palermo

 

Il "primo colloquio" con uno Psicologo, un Counselor, uno Psicoterapeuta, un Analista, così come con i medici Neurologo, Psichiatra e altri, è una prestazione professionale specialistica a tutti gli effetti.

In genere ha una durata attorno ai 50 minuti, durante i quali il livello dell'ascolto e dell'osservazione da parte del professionista, così come il suo livello di riflessione su quanto la persona che lo ha consultato gli sta riferendo, è un livello elevato di utilizzo, da parte del professionista, di tutte le sue conoscenze specialistiche e competenze acquisite nella sua formazione e nella sua esperienza pregressa. Ciò significa che il "primo colloquio" non è mai una semplice "chiacchierata conoscitiva personale" o un'occasione di "sfogo" da parte della persona, e nemmeno di semplice "conforto" ed empatia. Durante il "primo colloquio" il professionista specialista impiega una notevole mole di seria attenzione e riflessione, a favore e a cura della persona, cercando di inquadrare con competenza i dati che riceve, per potere indicare entro la fine del "primo colloquio", il suo miglior parere sul da farsi riferito al problema o alla situazione che la persona ha partecipato.

Per queste ragioni il "primo colloquio" è spesso ancora più impegnativo di eventuali altri colloqui successivi e come tale va remunerato con giusta parcella e non può essere una prestazione gratuita.

Inoltre, poichè se si dovesse continuare con un trattamento, questo per sua natura avrebbe una durata, nel migliore dei casi, di alcuni mesi con cadenza di una seduta alla settimana, il corretto pagamento del "primo colloquio" è anche una occasione offerta alle persone affinchè possano riflettere sulle loro possibilità economiche prima di consultare gli specialisti: è infatti spesso deleterio che le persone intanto comincino con qualche seduta, magari incoraggiati da offerte gratuite e scontate di vario tipo e poi devono interrompere per motivi economici. Tale situazione non porta nessun beneficio alle persone, anzi spesso le danneggia ancora di più quando sono costrette a dovere poi interrompere per insostenibilità economica.

Per cui noi in PSIMED riteniamo serio, corretto e protettivo verso le persone, applicare tariffe di parcelle sicuramente di fascia medio/bassa e agevolate, ma mai gratuite e specialmente il "primo colloquio" non è gratuito per le ragioni suddette, le quali sono tutte a favore e a protezione delle persone.

Le parcelle da corrispondere sono allora quelle esposte nel nostro "Tariffario Solidale".  Con il metodo del "Tariffario Solidale PSIMED" si resta del tutto disponibili ad agevolare personalmente ed eccezionalmente casi di vera difficoltà, personalizzando le parcelle (vedi qui in cosa consiste il "Tariffario Solidale PSIMED").

Quanto su descritto, è l'esito di un recente dibattito interno a PSIMED Palermo, sul tema della correttezza e trasparenza nei confronti delle persone che hanno bisogno di prestazioni specialistiche mediche, psicologiche e di counseling.

 Dott. Sergio Angileri


§

 

Tutti i colloqui e le sedute successive si svolgono in ambienti caldi, accoglienti, eleganti, ma principalmente nel massimo rispetto della privacy e della riservatezza di ciascuna persona, come è possibile negli studi privati di psicologia, counseling e psicoterapia.

  Le stanze segreteria, di prima accoglienza

 

Il primo colloquio è sempre un incontro consultivo, della durata di circa 45/50 minuti, motivato dalle necessità della persona che lo ha richiesto. Il primo colloquio è orientato, reciprocamente, all'acquisizione di informazioni e dati che possano consentire, al professionista di valutare e indicare alla persona se è richiesto un trattamento e quale tipo di trattamento viene consigliato e alla persona, a sua volta, di informarsi e acquisire dati per decidere se scegliere e affidarsi per la propria risoluzione.

Il primo colloquio viene effettuato con il Dott. Sergio Angileri o con la D.ssa Monica Cerri oppure, se la persona che telefona lo richiede, ancora con altra Psicologa del team. La persona, quando telefona per prenotare il primo colloquio, se lo vuole può indicare il nome dello specialista con cui vuole farlo.

Nei casi di Coppia e/o Famiglia, in genere il primo colloquio si svolge con il dott. Angileri e la d.ssa Cerri, o altra psicologa del team. Se richiesto dalla coppia/famiglia, il colloquio può essere svolto con un solo professionista, anzichè due insieme.

 Il primo colloquio

  Il primo colloquio

 

 

I primi quattro colloqui, complessivamente, servono per potere completare la comprensione del problema e/o del disturbo, potere effettuare una completa verifica diagnostica (clinica, psicologica e/o fenomenologica) e per potere così organizzare il tipo di trattamento o intervento più adeguato, che in genere inizia, quindi, dopo i primi quattro incontri. La verifica diagnostica nei primi quattro incontri può essere semplicemente fenomenologica, oppure integrata a mezzo della compartecipazione di più di uno degli specialisti del team. Questo dipende dalla tipologia del problema, disturbo o malattia che riguardi le persone che ci consultano.

Nel corso dei primi colloqui, la persona che ritenga di volere fare una motivata richiesta di riduzione della parcella per il trattamento, può liberamente parlarne e la sua richiesta sarà subito esaminata insieme e con la massima disponibilità

 (vedi Tariffario )

 

  I colloqui successivi al primo

  I colloqui successivi al primo

 

Se dopo i primi quattro colloqui - o in altri casi già dopo il primo - si decide di procedere, verrà applicato uno de trattamenti e/o psicoterapia. Quando ritenuto necessario viene abbinata la terapia medica e/o psicofarmacologica.

I trattamenti possibili che si avviano alla conclusione dei primi quattro incontri effettuati, sono (cliccare sulle singole voci per approfondimenti e dettagli):

  • Psicoterapia

  • Psicoanalisi A.T.

  • Analisi Transazionale Socio-Cognitiva

  • Analisi MBTA (percorso analitico integrato Mindfulness)

  • Counseling (relazionale; sanitario; analitico A.T.; Mindfulness Based)

  • Trattamenti Focali integrati Mindfulness Based

  • Trattamenti integrati con terapia medica e/o psichiatrica (psicofarmacologia; dietologia; andrologia; ecc)

  • I trattamenti e/o le terapie vengono decisi e organizzati sulla base degli elementi emersi durante i primi quattro colloqui, che, quando necessario, vengono svolti anche con modalità integrata per la valutazione e la diagnosi, cioè con l'intervento simultaneo di due o più specialisti (esempio: psicologo con counselor; psicoterapeuta con psicologo; analista con counselor o medico; neurologo con counselor o psicologo; ecc).

     

    I colloqui si svolgono in una delle quattro sedi e viene comunicata in occasione della telefonata di prenotazione del primo colloquio, poichè ciò dipende da esigenze organizzative e ristrutturazione in corso.

     

         

     


    Psicologia Counseling Mindfulness

    Dott.ssa Monica Cerri    Dott. Sergio Angileri

    Palermo

    Via Resuttana, 367  ▪  Via Abruzzi, 15/a

    091 517187 334 3860561

    Neuropsichiatria Psicologia Medica

    Dott. Luigi Pastore    D.ssa Maria Inguanta

    Palermo

        Via Monti Iblei, 31    Via Pietro D' Asaro, 23

    091 517187 334 3860561

     

    Psicologo? Counselor? Psicoterapeuta? Analista? Neurologo? Psichiatra?

    "Per il mio caso, chi devo consultare?"

     

    Tariffario Parcelle Agevolazioni

     

     

      Studio

    Psicologia Medica | Psicoterapia | Analisi Transazionale e Mindfulness Based | A.T. Socio-Cognitiva | Counseling

     

    Le sedi a Palermo

    Via Resuttana, 367  ●  Via Abruzzi, 15/a

    vedi dove siamo

     

      091 517187   ~  334 3860561

     

    La prenotazione del primo colloquio si effettua solo telefonicamente

    Giorni e orari di ricevimento:

    da Lunedi a Venerdì - dalle ore 9:00 alle ore 20:00

     

    Dott. Sergio Angileri

    Analista Transazionale - Counselor - Specializzato in Psicoterapia Analitica Transazionale

    MBTA (Mindfulness Based Transactional Analysis)

     

     

     

    Copyright © 2000 [Dott. Sergio Angileri] Palermo - tel.  091 517 187  -  334 386 0561

    Specializzato in Psicoterapia Analitica Transazionale - Counselor Analista AT - Mindfulness I° - Laureato in Psicologia Clinica Applicata

    Esercizio professionale ai sensi della Legge n. 4 del 14 gennaio 2013, pubblicata nella G.U. n. 22 del 26/01/2013

    Mail

     Tutti i diritti riservati